Sinossi del progetto in sviluppo

Titolo provvisorio: NONNO METELLO ERA COMUNISTA

L’autore (il regista) durante la pulizia della soffitta trova una scatola contenente oggetti personali del nonno. Nonno che è venuto a mancare ancor prima che lui nascesse. Cosa ci sarà dentro quella scatola?
L’autore, oltre a scoprire le sue origini, porta alla luce uno scritto di suo nonno con la storia delle lotte operaie alla fabbrica di fiammiferi di Putignano pisano (nell’anno 1954) che hanno avuto risalto nazionale e che sono state il preludio del Sessantotto.

Curriculum e filmografia

Mi chiamo Alessio Sbrana, sono nato a Pisa nel 1980, ho conseguito il diploma presso l'istituto tecnico industriale della stessa città. Dal 2016 lavoro come videomaker presso il Polo Multimediale ( "Centro per l'innovazione e la Diffusione della Cultura") dell'Università di Pisa. Dallo stesso anno seguo corsi di cinema e workshop in giro per l'Italia. Una su tutte la Scuola di Cinema Sentieri Selvaggi di Roma, dove ho potuto seguire corsi tenuti da molti Professionisti dell’audiovisivo come Alessandro Pesci, Giovanni Bruno, Massimo Latini, Lorenzo Hendel, Raffaele Brunetti.
Nel 2020 ho terminato il mio primo progetto indipendente dal titolo "Pisa Medievale, i numeri sul mare" che ha riscosso un buona attenzione ai festival nazionali e internazionali di cinema (2020-2021):

-finalista al Rieti e Sabina Film Festival (2020)
-finalista all'Ostia International Film Festival (2020)
-selezionato al Montelupo Fiorentino International Film Festival (2020)
-selezionato al Roma Cinema DOC (2021)